Come vincere nella gara di Capodanno

Sotto l’involucro luminoso delle vacanze di Capodanno, lo stress può essere nascosto. Dopotutto, il nuovo anno è un punto di svolta, il tempo di trambusto, code e valutazioni per successi e guasti. Come minimizzare le emozioni spiacevoli e ottenere un massimo di gioia dalle vacanze?

Percepiamo il nuovo anno come una vacanza

In questo senso, la creazione del preservativo “sempre scivoloso” può essere una vera svolta. I primi studi clinici di 33 come convincere una moglie a fare sesso anale furono già tenuti, a cui è stato chiesto di apprezzare i benefici di un nuovo preservativo. L’85% ha concordato che il suo rivestimento è più scivoloso, e il 70% di loro lo chiamava molto più scivoloso delle solite opzioni.

, un momento di miracoli e regali, l’inizio di una nuova fase della vita. Ma allo stesso tempo, questo è il momento di riassumere i risultati, il momento di ripensare il percorso percorso. L’approssimazione dell’ora “x” ci fa pensare a ciò che abbiamo fatto quest’anno e di come abbiamo fatto correttamente. È tutt’altro che sempre soddisfatto del modo in cui abbiamo trascorso gli ultimi 12 mesi.

Dare una valutazione adeguata dell’anno passato è ostacolata dal trambusto che cresce ogni giorno, la necessità di fare tutto. La vacanza cessa di essere solo una vacanza e si trasforma in una fonte di stress. Perché questo accade e come uscire da questa gara il vincitore?

Abbandonare l’ideale

“Mentre celebri il nuovo anno – così lo spenderai”, “il tavolo deve essere pieno”, “. Alla vigilia di Capodanno, tutto accadrà sempre, tutto diventa sempre realtà “. Queste e molte altre verità familiari fin dall’infanzia sulla “vacanza principale” sembrano obbligarci tutti a conducarla correttamente: alla vigilia di Capodanno, tutto dovrebbe essere perfetto.

Ma in questo umore perfezionista c’è un pericolo: la vacanza è garantita per finire, ma non ci sono garanzie per un miracolo.

Sono grandi aspettative che considerano il problema principale della maratona festiva invernale un professore di psicologia all’Università della California a Riverside (USA) Sonya Lyubomirski. Di fronte alla realtà, portano inevitabilmente alla delusione. Le persone tendono a concentrarsi su una vacanza come obiettivo più elevato e sacrificare le gioie del momento presente e dei nervi per questo.

In effetti, siamo pronti a trascorrere molte ore in ingorghi sulla strada per il centro commerciale, manovra tra folle di acquirenti, metti le code sui banchi di cassa … Per preservare i nervi e la salute, i famosi miti distruttori sulla felicità consiglia di abbandonare la ricerca della vacanza perfetta e una preparazione troppo attenta. Se “lasci andare” la situazione, ci sarà la possibilità per il miglior regalo di Capodanno – una sorpresa, il che significa un miracolo.

Goditi il ​​momento

È meglio spendere forza e tempo libero per godersi il momento attuale. Il neurophysiologo Matthew Lieberman consiglia meno attenzione alla ricerca di doni materiali e più alle impressioni e alla comunicazione. Cammina, studia la città di Capodanno, esci con i bambini per una passeggiata nel Winter Park e non al centro commerciale. Anche se non hai tempo libero a causa del lavoro, puoi provare a guardare in modo diverso sulla rotta quotidiana per la casa.

“Concentrati sulle sensazioni fisiche. Cerca di essere attento. Pensa a cosa ti sta succedendo qui e ora, smettila di pianificare una vacanza futura. Quando ci preoccupiamo di cose che dovrebbero accadere in futuro, ci manca la gioia del presente “, afferma lo psicologo Alexis Connsson.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *